UE, CORRAO (M5S): VINCERE PARTITA DEL RECOVERY FUND PER RIDARE FIDUCIA AI CITTADINI

“C’è da tirare il rigore decisivo per l’Europa, il prossimo Consiglio europeo. Viviamo un momento in cui la crisi economica, le diseguaglianze sociali e fiscali tra gli Stati, stanno azzerando la fiducia dei cittadini europei. Il rigore lo realizzi con un Recovery Fund e un quadro finanziario pluriennale ambiziosi e solidali, sulla falsariga della proposta formulata dal Parlamento europeo immettendo i denari necessari nell’economia reale, programmando investimenti sostenibili e gettando le basi per superare la concorrenza fiscale tra Stati membri. Il rigore invece lo sbagli assecondando richieste di accordo al ribasso, da parte di Paesi che dall’Unione e il suo mercato unico hanno avuto enormi vantaggi e privilegi. Lo calci alle stelle continuando a proporre strumenti di austerity come il Mes, i cui danni in Grecia sono stati ammessi anche dall’FMI e dall’ex Presidente Juncker. Il rigorista designato è tedesco. Al presidente della Commissione Von der Leyen, oggi si affianca la cancelliera Merkel. Pelè diceva che il rigore è un modo meschino di segnare. Può darsi. Di sicuro è un modo sbagliato di governare questa Europa”, così in aula al Parlamento europeo Ignazio Corrao, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.