UE, CORRAO (M5S): OBIETTIVO DECARBONIZZAZIONE A RISCHIO SENZA SVOLTA ENERGETICA

“Il Green New Deal sarà una scatola vuota se non c’è una svolta nel campo dell’energia. Sono sicuramente positivi gli impegni della nuova Commissione europea, così come la decisione della BEI di non finanziare più i progetti legati ai combustibili fossili, anche se solo dal 2021. Tuttavia, auspichiamo che il Just Transition Fund sia esteso non solo alla decarbonizzazione e un maggiore coraggio nella lista dei progetti di interesse comune che non è in linea con le promesse green del Presidente Von der Leyen, con gli obiettivi di decarbonizzazione del 2050 e con il rispetto dell’accordo di Parigi”, così l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao si è rivolto alla Commissaria per l’energia Kadri Simson durante un dibattito al Parlamento europeo.

“Nei progetti di interesse comune ci sono troppi investimenti legati al gas. Inoltre, le tempistiche fanno in modo che i progetti presenti nella lista siano ancora finanziabili dalla BEI. Il Parlamento europeo ha ricevuto la lista in ritardo per un suo effettivo coinvolgimento. Il Movimento 5 Stelle chiede un impegno concreto affinché ci sia più ambizione altrimenti l’allarme lanciato proprio ieri dall’Agenzia Ambientale Europea cadrà nel vuoto”, conclude Corrao.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.