2017
1/Giu

Unanimità su “Impatto delle politiche commerciali dell’UE sulle catene globali del valore&# ...

Il 30 Maggio 2017 è stato approvato all’unanimità il parere su “Impatto del commercio internazionale e delle politiche commerciali dell’Unione europea sulle catene globali del valore” di cui sono relatore e che prosegue una linea politica scandita dal mio precedente report sulla responsabilità delle imprese per gravi abusi dei diritti umani nei paesi terzi, adottato il […]

2017
23/Mag

Il Sud Sudan dilaniato da guerre civili

La guerra civile in Sud Sudan è iniziata nel dicembre 2013 e, malgrado un accordo di pace firmato nell’agosto del 2015, è proseguita anche quest’anno con gravi abusi contro i civili da parte sia delle forze governative sia da parte dei combattenti dell’opposizione. Si è evidenziata la moltiplicazione di omicidi a sfondo etnico, provocati e […]

2017
19/Apr

Fondi UE per l’avviamento di imprese per i giovani agricoltori

Sono uscite le disposizioni attuative relative al bando per i giovani agricoltori. Si tratta delle linee guida che caratterizzeranno il bando 6.1 che ancora deve essere pubblicato. La sottomisura 6.1 “Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per i giovani agricoltori” è finalizzata a promuovere il ricambio generazionale e a tal fine sostiene, attraverso un premio forfettario […]

2017
11/Apr

Matrimoni precoci in Bangladesh. L’Europa intervenga

Nel mese di febbraio 2017, il Parlamento del Bangladesh ha approvato una nuova legge sui matrimoni precoci. Si tratta di una legge che concede la possibilità di sposare un minorenne in determinati casi particolari, tuttavia presenta delle lacune che non permettono di chiarire quali siano i casi speciali in cui tale pratica possa essere ritenuta […]

2017
7/Apr

Come far fronte ai movimenti di rifugiati e migranti: ruolo dell’azione esterna dell’UE

Attualmente nel mondo ci sono 244 milioni di migranti internazionali. Per quanto riguarda i profughi: l’86% dei rifugiati si trova in paesi in via di sviluppo, mentre le milioni di persone che sono arrivate ​​nella Unione Europea nel 2015 rappresentano solo lo 0,2% della popolazione europea. L’Unione Europea, a ciò, non ha reagito con prontezza, […]