2020
21/Lug

Cucchiao di Conte al 90′ e l’Italia porta a casa il risultato

Dopo quasi 5 giorni il Consiglio Europeo trova la quadra per il Budget pluriennale e il recovery fund. L’Italia ne esce vincitrice ottenendo il massimo. In totale saranno 209 miliardi di euro concessi all’Italia, 81,4 in sovvenzioni e 127 in prestiti per un totale che risulta essere superiore alla proposta della Commissione. Una vittoria targata […]

2020
20/Lug

L’unanimità non è più il criterio che l’Europa può utilizzare per il futuro del cont ...

Tutti a nanna alle 5h30 del mattino. Si ricomincerà nel pomeriggio, così ha annunciato il Presidente del Consiglio europeo Charles Michel. Si parla di una nuova proposta da 390 miliardi di euro in sovvenzioni e resto in prestiti. Dopo 4 giorni di trattative interminabili che dimostrano l’immobilità dell’Europa anche difronte alle emergenze, emerge sono un […]

2020
18/Lug

Recovery, la cronaca di un verdetto. Ecco come sta andando a Bruxelles

Recovery: Cronaca di un verdetto. Dopo una lunga trattativa, come già anticipato da giorni, ogni protagonista di questa due giorni interminabile di negoziazioni europea rivendicherà la propria vittoria. In barba agli interessi della collettività , infatti ognuno guarda al proprio bacino d’utenza e ai propri supporters. Sin dal primo pomeriggio di venerdi s’intravedevano nuvole all’orizzonte […]

2020
17/Lug

Oggi tifare per un buon risultato di Conte in Consiglio significa tifare per l’Italia. Non farlo ...

Sta per scoccare l’ora. Ancora qualche giro di lancette e i leader europei si riuniranno per dare inizio ad uno dei più importanti vertici degli ultimi decenni. In gioco il futuro dell’Europa e dell’Italia. Fare un pronostico sul risultato finale sarebbe come provare a vincere alla lotteria, troppe divisioni e punti di vista differenti basati […]

2020
14/Lug

Quell’accento da meridionale…

L’altro giorno un tizio con la foto del profilo di Salvini mi ha commentato scrivendo “dal suo accento si capisce che nelle sue vene non scorre sangue da italiano per bene”. Non è la prima volta che mi succede di leggere sui social insulti legati al mio accento siciliano (di cui sono super orgoglioso, anzi […]