2020
21/Dic

Le nomine? L’assicurazione sulla vita della maggioranza

Se la riduzione del numero dei parlamentari è l’assicurazione sulla vita della legislatura, le nomine sono l’assicurazione sulla vita della maggioranza. Si, perché da qui a qualche mese nelle società pubbliche si libereranno più di 550 posti da lottizzare per i partiti di maggioranza. Il che, aggiungendo i denari del Recovery Fund da programmare, significa […]

2020
17/Dic

Bilancio pluriennale approvato grazie a condizionalità ‘light’ allo stato di diritto. A ...

Bilancio pluriennale UE per il periodo 2021-2027 Con il via libera al bilancio pluriennale (e quindi al Recovery Fund) si è davvero rafforzato il progetto europeo, quindi il metodo comunitario? La risposta è NO. Con 548 voti a favore (tra cui il mio), 81 contrari e 66 astensione, il parlamento europeo ha approvato il quadro […]

2020
16/Dic

LUCI E OMBRE DELLA STRATEGIA EUROPEA PER LE PMI: AMBIZIOSA MA POCO CHIARA

La strategia della Commissione Europea per le Piccole e medie imprese scritta nel marzo 2020 necessita di un aggiornamento. Deve tenere conto della crisi Covid e dei suoi impatti sulle PMI. Le aziende sono la spina dorsale dell’economia europea, soprattutto italiana, e dovrebbero quindi essere poste maggiormente al centro della ripresa e del raggiungimento di […]

2020
3/Dic
2020
2/Dic

Meglio un contributo dei ricchi oggi o un debito per tutti domani?

Appartengo ad una generazione che ha iniziato ad interessarsi alla politica e alla cosa pubblica domandando ai propri genitori come abbiano potuto permettere lo sperpero di risorse pubbliche e il conseguente enorme indebitamento che ancora oggi dopo generazioni stiamo pagando a caro prezzo, soprattutto in termini di opportunità di investimento infrastrutturale e sviluppo sociale. La […]