2020
18/Mag

O si cambiano i trattati o è meglio chiamarla Unione Neoliberista Francogermanica

La sua faccia vi dirà poco e il suo nome forse ancora meno, ma costui è nientepopodimeno che il leader del più grande gruppo politico europeo, il PPE, si chiama Manfred Weber ed è tedesco. Il suo partito, il Partito Popolare Europeo, raggruppa i grandi partiti di centrodestra, dalla CDU della Merkel (e Von der […]

2020
6/Mag

La sentenza della Corte tedesca e i possibili risvolti sul MES

Ritorno sulla sentenza di ieri della Corte tedesca perchè potrebbero esserci risvolti importanti per il nostro Paese, legati anche al MES. Questa mattina ho letto con interesse una intervista all’economista spagnolo Luis Garicano, mio collega eurodeputato del gruppo liberale (il più euro-fanatico che ci sia in parlamento), rilasciata a La Stampa, che dà una lettura […]

2020
9/Apr

CORONAVIRUS, CORRAO (M5S): DIE WELT SPIEGHI PERCHÉ IN GERMANIA SI RICICLANO SOLDI DELLE MAFIE

Oggi ci scandalizziamo perchè un importante giornale tedesco dice che le mafie italiane aspettano i soldi europei. Secondo me non c’è niente da scandalizzarsi, è semplicemente la storia che si ripete e vi spiego perchè. Ricordate quando in Italia si pensava che le mafie fossero un fenomeno esclusivo del sud? Ecco, mentre i benpensanti del […]

2015
29/Set

VOLKSWAGEN. LA CADUTA DEGLI DEI

Proviamo a ragionare su cosa è successo e cosa può succedere dopo lo scandalo Volkswagen… Abbiamo sempre dato per scontato, con sfumature diverse ed affidandoci ai più noti luoghi comuni, che i tedeschi fossero il naturale sinonimo di efficienza, affidabilità, tecnologia e/o correttezza… Un bel giorno invece scopri che in barba a quegli stessi luoghi […]

2015
26/Ago

Convenzione di Dublino: primo stop dalla Germania

Secondo Euractiv (articolo completo) la Germania avrebbe deciso di interrompere l’applicazione della Convenzione di Dublino nel caso dei rifugiati siriani. La norma infatti prevedeva che questi fossero nuovamente rinviati nel paese di arrivo (principalmente la Grecia e l’Italia). Il 21 agosto l’Ufficio Federale Tedesco per l’Immigrazione e i Rifugiati (BAMF) ha sospeso le verifiche obbligatorie per […]