2018
18/Gen

Nigeria, tra corruzione e povertà

La cattiva gestione delle risorse pubbliche e la corruzione endemica hanno un impatto diretto e massiccio sul godimento dei diritti fondamentali da parte dei nigeriani, dei quali circa il 54% vive in condizioni di estrema povertà. Considerando che Corruption Perception index colloca la Nigeria al 136esimo posto su 175 paesi, ritengo necessario che le autorità […]

2018
18/Gen

Congo, le continue violazioni dei diritti umani

Sono in grave difficoltà a prendere di nuovo la parola in aula su questo argomento, e credo di aver iniziato il discorso con lo stesse parole l’ultima volta che ho commentato, da questo banco, la grave situazione dei diritti umani in Repubblica democratica del Congo. Ma purtroppo le precedenti risoluzioni non hanno ancora portato a […]

2018
17/Gen

Cosa significa “conflitto”. Stato dell´arte del processo di pace in Colombia

Gravi ritardi nelle riforme e nell´implementazione, consolidamento di vecchi e nuovi gruppi armati, attentati contro attivisti e leader sociali, riforma agraria arenata, aumento di nuove organizzazioni criminali. La pace non è ancora fatta. A poco più di un anno dalla firma dello storico accordo di pace tra le FARC e il governo colombiano siglato a […]

2017
27/Dic

Fondi UE per l’internazionalizzazione delle imprese siciliane – Azione 3.4.2

La Regione ha appena pubblicato l‘Avviso pubblico relativo all’Azione 3.4.2 “Incentivi all’acquisto di servizi di supporto all’internazionalizzazione” – Asse 3 PO FESR Sicilia 2014/2020 – il cui scopo è quello di favorire la realizzazione di progetti d’investimento finalizzati all’internazionalizzazione delle imprese. La dotazione finanziaria disponibile è pari a 16 Milioni di euro. Chi sono i beneficiari? Possono presentare domanda: a) Piccole e […]

2017
14/Dic

Martina, Castiglione, la neve e il pesce spada!

Vi racconto la storia di come funziona la politica italiana in Europa. Questa è bella. Lunedì e martedì a Bruxelles si è tenuto il Consiglio dell’Unione Europea, dove sono state prese importanti decisioni, alcune potenzialmente negative per l’agricoltura e la pesca. Nello specifico, martedì si è votato all’unanimità la riduzione del 3% del quantitativo di […]