2020
10/Giu

Piano Colao, roba vecchia che piace solo alle élite

Il PIano Colao scarica il PDF L’ho letto e mi sono fatto l’idea che questo “Piano Colao” è una roba fuori dal tempo, una di quelle cose che piace alle élite e manca di coraggio e di visione. Vi metto in allegato le 121 pagine (del piano con cui ho una preoccupante assonanza di cognome 😉), […]

2020
9/Giu

7 fatti che non sapevi sull’economia italiana (raccontati da un austriaco)

C’è un articolo scritto dall’Economista Philipp Heimberger pubblicato dal magazine austriaco con diffusione online Kontrast.at. che fotografa molto bene l’economia del nostro Paese.  Qualche giorno fa facendo un po’ di zapping tra la stampa straniera mi sono imbattuto in un articolo che ha attirato la mia attenzione. Con il mio livello basic di tedesco, un […]

2016
9/Feb

Dopo lo spread, ecco i “Pigs”. Altro termine che implica disastri per l’economia e ...

di Monia Benini – Pensiero Libero – Secondo l’ultima previsione economica della Commissione Europea, non ci sono dubbi. I Paesi che rientrano sotto l’acronimo PIGS (tanto amato da parecchi economisti e politici per il suo significato inglese di “maiali”) stanno minacciando ancora una volta l’economia dell’Unione (Fonte: http://ec.europa.eu/avservices/video/player.cfm?ref=I115896  ). Portogallo, Italia, Grecia e Spagna si […]

2014
28/Set

GIU LE MANI DAL MADE IN ITALY

GIU LE MANI DAL MADE IN ITALY: Accordo Marocco – Europa Grazie allo scellerato accordo firmato con il Marocco, l’Europa ha autorizzato l’invasione di prodotti a bassissimo costo in diretta concorrenza con i prodotti italiani. Questo accordo, firmato per permettere ad alcuni “pesi massimi europei” di esportare i loro prodotti industriali in Africa, ha sacrificato […]

2014
27/Set

TISA: ACCORDO SEGRETO

TISA: ACCORDO SEGRETO TRA LOBBY E GOVERNI TRADE IN SERVICE AGREEMENT (TISA) Ma stiamo scherzando? Grazie a WikiLeaks viene fuori un accordo segreto per il liberismo selvaggio. Un trattato internazionale che potrebbe avere enormi conseguenze per lavoratori e cittadini italiani e, in generale, per miliardi di persone nel mondo, privatizzando ancora di più servizi fondamentali, […]