Politica internazionale

2019
3/Ott

AUDIZIONI UE, CORRAO (M5S): INVESTIRE SU COMUNITÀ ENERGETICHE PER ARRIVARE A BOLLETTE MENO CARE

Le mie impressioni dell’audizione: Da ex ministro degli affari economici e delle infrastrutture dell’Estonia, ha avuto solo due settimane di tempo per prepararsi al meglio. Evidentemente non ci è riuscita, mi ha dato l’impressione di una buona scolaretta, che ha ripetuto l’ovvio rispondendo non solo alle mie domande che le ho sottoposto, ma anche a […]

2019
1/Ott

Cosa stiamo facendo questi giorni a Bruxelles?

Anche se in Italia probabilmente non arriva nulla, qui viviamo giornate molto intense, senza pause. Il Parlamento Europeo, che – ricordo a tutti – è l’unico organo democraticamente eletto dai cittadini europei, da oggi fino a martedì 8 ottobre è chiamato a valutare i nominati dai 27 Stati membri come Commissari europei. Stiamo praticamente effettuando […]

2019
17/Lug

Perchè abbiamo sostenuto Ursula Von Der Leyen?

Molti di voi mi hanno scritto chiedendomi spiegazioni per questo voto. Alcuni lo hanno fatto perché suggestionati dalle sparate di qualche leghista, altri perché intimoriti da qualche influencer sovranista a giorni alterni. Vi spiego in qualche semplice punto come sono andate e come stanno le cose, di modo che abbiate tutti gli argomenti per spiegarlo […]

2019
10/Gen

Brasile incendio Vila Corbélia Curitiba. Come sono andati realmente i fatti?

Fatti Nella notte tra il 7 e l´8 Dicembre 2018, un incendio doloso ha distrutto Vila Corbélia, un quartiere nella zona industriale di Curitiba, Brasile. Sebbene non sia ancora noto chi abbia provocato l’incendio, diversi residenti sostengono che l’incendio sia stato una rappresaglia della polizia per l´omicidio di un ufficiale della polizia militare, Erick Norio, […]

2019
8/Gen

Reintegro degli ex-combattenti delle F.A.R.C.

Le speranze dell´Accordo di pace in Colombia passano da lì Istituzioni statali quasi assenti, impatto delle economie illegali e sforzi instancabili dei gruppi armati per assorbire gli ex combattenti nelle loro fila. A distanza di poco più di due anni dall´addio alle armi per convertirsi in partito politico, le F.A.R.C. (Fuerzas Armadas Revolucionarias de Colombia) […]