Politica internazionale

2020
24/Ott

La nuova PAC danneggia l’ambiente, i piccoli agricoltori e tradisce il programma del MoVimento ...

E’ facile dirsi ambientalisti o animalisti, è facile raccontare di volersi oppore al modello imperante dell’agricoltura intensiva e dei signori dell’agribusiness. A parole siamo tutti campioni, ma lacredibilità delle posizioni politiche si misurano solo nei fatti, nei voti, nei risultati. Ieri al parlamento Europeo insieme ad altri 4 colleghi che da 6 anni e mezzo […]

2020
19/Ott

Archiviata su parola del premier Giuseppe Conte l’incresciosa vicenda del MES

Mesi di sana pressione hanno sortito effetto. E’ stata archiviata, finalmente, con le parole di Giuseppe Conte, l’incresciosa vicenda del MES (con buona pace di tutti i suoi piazzisti, compresi quelli in maggioranza e al Governo), i cui potenziali danni abbiamo provato a spiegare in tutti i modi per mesi e mesi (grazie al prezioso […]

2020
6/Ott

Mentre Lagarde fa marcia indietro sull’austerità la nuova manovra del governo italiano prevede gr ...

Mai come oggi la parola austerity è stata così lontana dall’universo Italia. Nella nota di aggiornamento del DEF nell’ultimo consiglio dei ministri di ieri sera si comincia a delineare la nuova manovra economica in tempo di covid. Diversi sono gli scenari messi sul tavolo che porterà ad un piano A o ad un piano B […]

2020
5/Ott

Cambiamenti climatici. Cosa stiamo imparando da quello che succede?

Ogni anno con l’arrivo dell’autunno i disastri idrogeologici presentano il conto all’Italia. Dal 2000  al 2020 poco o niente è cambiato. Ogni anno ci ritroviamo nella stessa posizione a constatare i danni che il maltempo porta nelle nostre regioni. Centinaia se non migliaia di vite rovinate che cambiano il destino di cittadini increduli davanti alla […]

2020
29/Set

Te la do io l’Africa… Ecco come la fuga illecita di capitali affamano il continente

Secondo un nuovo rapporto dell’agenzia dell’Onu sul commercio e lo sviluppo (Unctad), l’Africa potrebbe guadagnare 89 miliardi di dollari all’anno frenando i flussi finanziari illeciti (IFF) concentrati in materie prime di alto valore e peso ridotto. Dal 2000 al 2015, la fuga illecita di capitali dall’Africa è stata di 836 miliardi di dollari. Rispetto allo […]