Peste suina. Corrao (M5S): “Risposta Commissione UE conferma nostre preoccupazioni”

L’eurodeputato Cinquestelle aveva interrogato Bruxelles sulla regolarità del piano di eradicazione della patologia e altri temi ambientali. Corrao volerà in Sardegna già questo fine settimana.   

“La risposta della Commissione Europea sulla questione peste suina in Sardegna conferma le nostre preoccupazioni, ovvero quelle che le attività di controllo ed eradicazione della patologia africana che colpisce il bestiame isolano, abbiano subito inspiegabilmente una battuta d’arresto. Questo territorio non può permettersi di compromettere gli importanti progressi recentemente compiuti in Sardegna, le istituzioni locali prendano immediati provvedimenti”. A dichiararlo è l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao a proposito della risposta ottenuta dal commissario europeo Vytenis Andriukaitis all’interrogazione, depositata dallo stesso Corrao, circa i mancati piani di eradicazione della peste suina in Sardegna. L’interrogazione era stata depositata lo scorso autunno da Corrao dopo una fitta collaborazione con il collega parlamentare nazionale Alberto Manca. “La Commissione Europea – spiega Corrao – ha risposto all’interrogazione dichiarando che relazione finale di audit dovrebbe essere pubblicata entro la fine di gennaio 2020, conformemente alle procedure della direzione generale della Salute e della sicurezza alimentare”. L’eurodeputato M5S in collaborazione con il deputato della camera Luciano Cadeddu, ha inoltre presentato diverse interrogazioni su istanze provenienti dalla Sardegna, tra le quali quella relativa alla patologia animale “Lentivirosi” nella forma “Visna Maedi” negli ovini e sul comparto Ittico relativamente alla infestante specie aliena “Mnemiopsis leidyi” (Noce di Mare) che sta creando innumerevoli problemi sia al comparto Ittico che al sistema ambientale  di S’Ena Arrubia. 

“Questo fine settimana sarò in Sardegna – sottolinea Corrao – e visiterò con l’On.Cadeddu la località di S’Ena Arrubia per verificare la situazione e discutere delle altre azioni in campo che stiamo mettendo in atto. Incontrerò anche l’On.Manca per discutere di Peste Suina e non solo. Approfitterò di questa visita in Sardegna, cui seguiranno altre, per attivare un nuovo progetto per il coinvolgimento dei territori attraverso il #PoliticalCanvass che riguarda l’organizzazione del Movimento 5 Stelle” – conclude Corrao. 

http://www.ansa.it/europa/notizie/agri_ue/dai_territori/2020/01/08/entro-fine-mese-rapporto-ue-su-peste-suina-in-sardegna_116c2a47-e150-4249-a9fa-11c95eb79dde.html

 


Una replica a “Peste suina. Corrao (M5S): “Risposta Commissione UE conferma nostre preoccupazioni””

  1. Francesca ha detto:

    Buona sera Ignazio vorrei saperne di più su questa pesta dei suoni. È anche in Sicilia? Buona sera Ignazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.