Pensieri

2019
5/Dic

Care “Sardine”, cosa vuol dire delegare ai competenti? Vi spiego io quali sono i motivi ...

Beppe Grillo ha iniziato a riempire piazze (oltre che teatri e palazzetti dello sport) sulla base di un messaggio rivoluzionario che sta alla base del MoVimento 5 Stelle. Ti prendeva per la camicia (letteralmente, ricordate?) e ti urlava che dovevi informarti, che dovevi smetterla di delegare in bianco una classe politica autoreferenziale che usa i media per […]

2019
27/Nov

Dopo averci riflettuto a lungo ho deciso di votare NO alla Commissione presieduta da Ursula von der ...

Dopo averci riflettuto a lungo ho deciso di votare NO alla Commissione presieduta da Ursula von der Leyen e me ne assumo la piena responsabilità politica. Sapevo che prima o poi mi sarei dovuto trovare a scrivere un post del genere, dove devo spiegare la ragioni di un voto importante in dissenso a quello espresso dalla maggioranza […]

2019
19/Nov

Se voti la politica ma comanda la burocrazia

Immaginate di essere in una conferenza mondiale sul trasporto aereo. Come spieghereste che Alitalia, nonostante sia una società che perde in media circa 1,1 milioni di euro al giorno (Ripeto, al giorno!), abbia dirigenti pagati più del doppio della media mondiale (120k) che usufruiscono di numerosi e notevoli bonus e benefit (ieri Il Fatto quotidiano […]

2019
1/Nov

Competitività imprese italiane. Facciamo chiarezza

Ieri in TV ho avuto un accenno di alterco con Massimo Giletti. Il tema erano le delocalizzazioni e mentre dallo studio di Myrta Merlino insistevano nel colpevolizzare il governo io cercavo di spiegare che anche il miglior governo del Pianeta non potrebbe risolvere il problema della competitività delle nostre imprese se si continua ad andare […]

2019
24/Ott

Le fake news del PD. Marcucci su voto in PE non sa un tubo e parla a sproposito

Il capogruppo del PD al Senato Andrea Marcucci appartiene a quella categoria di politici, maggioritaria in Italia, che esprime opinioni pubbliche sulle cose prima di leggerle e conoscerle. Il buon Marcucci, commentando il voto di oggi a Strasburgo su una risoluzione (che non vincola niente e nessuno peraltro), si è lanciato in perentorie sentenze (“un […]