2019
9/Ott

ERGASTOLO, CORRAO (M5S): A LIVELLO EUROPEO SIAMO ALL’ANNO ZERO DELL’ANTIMAFIA

“La sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo ci lascia senza parole. Per noi è inaccettabile che si cerchi di destrutturare la legislazione antimafia italiana che ha contribuito in modo determinante a indebolire i tentacoli di Cosa nostra. Sbaglia la Corte a non considerare la pericolosità sociale e la brutalità nelle azioni, dimostrate reiteratamente da […]

2019
9/Ott

L’innovazione possibile in Sicilia

Sabato sera sono tornato a casa un po’ frastornato: Mi sembrava di essere stato sul set di Black Mirror, ma non sono stato nel futuro bensì nella Valle del Bèlice. Nell’immaginario collettivo quel territorio è il simbolo della rinascita mancata. Dopo il terremoto della fine degli anni sessanta, tutte le promesse ed i tentativi di […]

2019
4/Ott

Marineria ed esigenze del comparto pesca. Sabato l’eurodeputato M5S Ignazio Corrao a Mazara del Va ...

La questione libica dell’accordo tra un gruppo di armatori mazaresi e le milizie di Haftar annullato in seguito all’interrogazione alla Commissione Europea depositata dall’eurodeputato Ignazio Corrao e ancora le esigenze della marineria mazarese, saranno al centro dell’incontro che si terrà a Mazara del Vallo (Tp) sabato 5 ottobre alle ore 10.30 nella sede del comitato […]

2019
3/Ott

AUDIZIONI UE, CORRAO (M5S): INVESTIRE SU COMUNITÀ ENERGETICHE PER ARRIVARE A BOLLETTE MENO CARE

Le mie impressioni dell’audizione: Da ex ministro degli affari economici e delle infrastrutture dell’Estonia, ha avuto solo due settimane di tempo per prepararsi al meglio. Evidentemente non ci è riuscita, mi ha dato l’impressione di una buona scolaretta, che ha ripetuto l’ovvio rispondendo non solo alle mie domande che le ho sottoposto, ma anche a […]

2019
1/Ott

Cosa stiamo facendo questi giorni a Bruxelles?

Anche se in Italia probabilmente non arriva nulla, qui viviamo giornate molto intense, senza pause. Il Parlamento Europeo, che – ricordo a tutti – è l’unico organo democraticamente eletto dai cittadini europei, da oggi fino a martedì 8 ottobre è chiamato a valutare i nominati dai 27 Stati membri come Commissari europei. Stiamo praticamente effettuando […]