2014
23/Ott

Messico, la sparizione dei 43 studenti

Il Messico sta facendo progressi riguardo il miglioramento e l’incremento della sicurezza interna. Tuttavia c’è ancora un’alta percentuale di sparizioni, violenze legate alla criminalità organizzata, la corruzione e quindi la diffusa collaborazione tra enti locali istituzionali e gruppi criminali organizzati. Il 26 settembre 2014, sei persone, tra cui tre studenti, sono stati uccisi dalla polizia […]

2014
23/Ott

Il cotone uzbeko contro i diritti umani

Anche se l’Uzbekistan si è impegnato in materia di protezione dei diritti umani, tra cui la libertà di espressione, di riunione, di associazione e di religione nonché nel rispettare il divieto di tortura, sembra che si sia limitato a farlo solo sulla carta. Le autorità uzbeke hanno imprigionato migliaia di persone tra cui attivisti, giornalisti, […]

2014
22/Ott

Sentenza capitale contro Asia Bibi

Aasiya Noreen, comunemente nota come Asia Bibi, ha ricevuto la pena di morte nel 2010, con l’accusa di aver fatto commenti sprezzanti sul profeta Maometto durante una discussione con una donna musulmana. Si tratta della prima donna cristiana ad essere condannata a morte in Pakistan, in base alle leggi sulla blasfemia, dopo che il suo […]

2014
22/Ott

La protesta degli studenti di Hong Kong. Chiedono libertà politica

Gli studenti di Hong Kong sono attualmente in protesta per chiedere una maggiore libertà politica. Hanno utilizzato gli ombrelli per proteggersi dallo spray al pepe della polizia, perciò gli ombrelli sono diventati il simbolo del movimento che ha appunto preso il nome di “Rivoluzione degli Ombrelli”. Anche se i leader della protesta dicono che la […]

2014
21/Ott