News

2016
22/Giu

Congo orientale. I massacri senza fine

Nella zona est del paese, l’ordine e la pace sono ancora lungi dall’essere ripristinati. Numerosi gruppi armati hanno compiuto attacchi contro i civili, mentre anche le forze di sicurezza del governo hanno commesso gravi abusi, piuttosto che prendere le difese dei civili. Tutto ciò ha a che fare con le manovre politiche per consentire il […]

2016
10/Giu

Il prossimo Segratario dell’ONU? Un affare tra Bilderberg, Capi di Stato e Commissione UE

La vicepresidente Kristalina Georgieva ieri, 9 giugno 2016, a Dresda, in Germania, ha partecipato alla “trasparentissima e democraticissima” riunione del gruppo Bilderberg, dove, secondo le informazioni in possesso di EurActiv.com, è stata proposta come prossimo Segretario generale dell’ONU dall’ex presidente della Commissione Europea, José Manuel Barroso. Secondo il programma della Commissione la vice di Junker […]

2016
8/Giu

TUTTI GLI ITALIANI DEVONO SAPERE COSA PREVEDE IL TTIP

Stiamo mantenendo ancora un’altra promessa. Il giorno in cui il Movimento 5 Stelle ha messo piede per la prima volta in Parlamento Europeo,  prendendo la parola davanti ai 751 rappresentanti degli Stati Membri e dinanzi tra gli altri al presidente del consiglio italiano Matteo Renzi ed al presidente della Commissione Europea Jean Claude Juncker, ha assicurato […]

2016
24/Mag

Pesca, lavoro e soluzioni del Movimento 5 Stelle in Europa

Su riforma della Politica Comune, l’intervento degli eurodeputati M5S Ignazio Corrao e Marco Affronte: più autorità a regioni La riforma della Politica Comune della Pesca entrata in vigore da poco più di due anni (gennaio 2014), sebbene condivisibile nelle misure e negli obiettivi, non sembra avere risolto i vari problemi che assillano le marinerie italiane, soprattutto […]

2016
9/Mag

Cambogia, violazioni diritti umani sotto la dittatura di Hun Sen

La costituzione cambogiana prevede la separazione del potere e l’indipendenza della magistratura, ma il dominio politico e l’influenza del partito cambogiano popolare (PCC) al governo rappresenta un grave ostacolo per la democratizzazione e la tutela e la promozione dei diritti umani. Il primo ministro Hun Sen è al potere dal 1985 e ha governato il […]