Lotta alle mafie

2018
12/Apr

Crisi agricoltura. Corrao (M5S) incontra commissario europeo Hogan

“In Sicilia non c’è tempo da perdere. L’Europa dia risposte certe e immediate” “In Sicilia, come ho denunciato più volte in Parlamento – ha spiegato Corrao – l’agricoltura sta vivendo una situazione tragica, che ormai è oltre l’emergenza.  La scorsa settimana a Vittoria, uno dei centri agricoli più importanti della Sicilia e del Sud Italia, […]

2018
28/Mar

Contrasto al riciclaggio. Ok dal sostituto procuratore generale della Corte di Cassazione al rapport ...

Il Sostituto procuratore generale presso la Corte di Cassazione dottor Antonio Balsamo, durante un’audizione presso il Parlamento europeo ha sostenuto la proposta di Ignazio Corrao e del M5S Europa in materia di contrasto al riciclaggio di denaro. In particolare ha espresso apprezzamento circa la proposta di pene più severe per i reati relativi al riciclaggio […]

2018
27/Mar

Si può essere orgogliosi di essere italiani

Si può essere orgogliosi di essere italiani. Vi chiedete perché sia così dirompente l’immagine di Roberto Fico in treno e autobus che si dimezza lo stipendio e rinuncia all’indennità da Presidente? Per anni abbiamo condiviso immagini di politici stranieri che leggevano il giornale in metro, che vivevano da comuni cittadini e che si dimettevano se per una […]

2018
17/Mar

Fondi UE per le imprese turistiche in Sicilia

Oggi vi parlo del bando relativo all’Azione 3.3.4 “Sostegno alla competitività delle imprese nelle destinazioni turistiche” – Asse 3 del PO FESR Sicilia 2014/2020 – che finanzia le imprese turistiche in Sicilia, con una dotazione di 33,2 milioni di euro   Cosa finanzia? intende sostenere le micro, piccole e medie imprese – operanti anche in forma aggregata – al fine di incrementare […]

2018
16/Mar

Fondi UE per il recupero di vecchi immobili (graduatoria prima finestra)

E’ uscita la graduatoria dei Comuni ammessi a beneficiare del finanziamento relativo all’Azione 9.6.6 del PO FESR 2014-2020 (prima finestra). Il bando metteva a disposizione 25 milioni di euro e finanziava il recupero e il riuso di immobili di proprietà pubblica per attività sociali, sportive, culturali e di aggregazione, con particolare attenzione ai beni confiscati […]