Italia, paese ad alta voracità. Tornano a volare gli avvoltoi

Come ho detto prima, durante la diretta, credo ci sia un grosso e trasversale comitato d’affari che voglia a tutti i costi mettere le mani sui tanti miliardi del post emergenza e richiede che i grillini rompipalle finiscano fuori dal Governo e non mettano i bastoni tra le ruote a chi si sta preparando alla grande abbuffata.

C’è una linea, neanche tanto sottile, che collega i tentativi di destabilizzazione del Paese da parte del duo tragicomico salvini-meloni e le continue uscite scomposte del diversamente coerente Matteo Renzi. Una linea che conduce dritta dritta verso all’anello di congiunzione di tutto l’universo neoliberista italiano (che va dal PD alla Lega) e che risponde al nome di Silvio Berlusconi, con l’esercito di speculatori e devastatori che si porta dietro. Fateci caso, tutto questo larghissimo fronte è sempre schierato compatto dallo stesso lato quando c’è da tutelare le concessioni dei Benetton, le reti di Mediaset o altri interessi dei potenti di turno. La classica storia italiana per cui si litiga in tv e spenti i riflettori ci si spartisce la torta.

Vi faccio notare una cosa, che forse rende l’idea dello stato delle cose in Italia. L’ex Presidente della Camera Irene Pivetti, è indagata per frode in commercio e immissione sul mercato per prodotti non conformi ai requisiti di sicurezza. Parliamo di una partita di milioni di mascherine importate e messe sul mercato (Farà chiarezza la magistratura, ça va sans dire). Resta però un dubbio molto più profondo della presunta non conformità della mascherine. Come fa una srl con 70.000 € di ricavi a sottoscrivere un contratto per 30 milioni di euro (30 MILIONI) con la Protezione Civile?
Lasciando a voi dubbi amletici e domande senza risposta, faccio notare che le opposizioni non hanno sollevato alcun caso e/o interrogativo su questa vicenda (lo ha dovuto fare la nostra senatrice Barbara Lezzi). Mentre, come potete notare, gridano “al lupo, al lupo” senza ragione per ogni cosa, quando il lupo gli passa davanti agli occhi non se ne accorgono.

L’Italia è un Paese ad alta voracità, dove ogni volta che ci sono soldi gli avvoltoi si fiondano spietatamente. I soldi arriveranno (il problema è solo capire a che prezzo e condizione, ma arriveranno), arriveranno miliardi di euro, decine, centinaia di miliardi, e la parola d’ordine sarà fare di tutto per tenere distratta la popolazione di modo da poter ripetere le allegre abbuffate del passato. Hanno finito le provviste e non possono perdere l’occasione per riempirle di nuovo, la solita squallida storia per cui si arricchiscono in pochi e poi pagano i tanti.
Questa volta non dobbiamo permetterlo.

Attenzione massima e resistere!

Come ho detto prima, durante la diretta, credo ci sia un grosso e trasversale comitato d’affari che voglia a tutti i…

Pubblicato da Ignazio Corrao su Giovedì 30 aprile 2020

 


5 risposte a “Italia, paese ad alta voracità. Tornano a volare gli avvoltoi”

  1. Pina piacenti ha detto:

    Prprio così, itre sciacalli, stannofacendo di tuttocacciare questo governo, ma spero che non ci riescanoson arrabiata nera comunquew5s

  2. Isidoro Annino ha detto:

    Condivido totalmente. Bisogna fermare soprattutto questa TV, giornali e FB spazzatura quasi interamente in mano alla Banda degli inquisiti, con leggi che regolamentino seriamente il diritto del cittadino di essere correttamente informati mediante pene severissime e chiusura.

  3. Francesco ha detto:

    E una cosa risaputa dove ce tanta abbondanza tutti i politici dell’opposizione emettono sentenze contraddittorie in questo momento devono essere gli Italiani a credere in questo GOVERNO IN PRIMIS A GIUSEPPE CONTE IN 30 anni ne abbiamo visto quanto menzogne ci hanno raccontato se per puro caso ci sara la caduta del Governo chiedo a tutti gli ITALUANI quanto di andrà a votare noi abbiamo un’arma molto potente una matita e di scegliere con il cuore e il cervello a quale partito votare

  4. Francesco ha detto:

    E una cosa risaputa dove ce tanta abbondanza tutti i politici dell’opposizione emettono sentenze contraddittorie in questo momento devono essere gli Italiani a credere in questo GOVERNO IN PRIMIS A GIUSEPPE CONTE IN 30 anni ne abbiamo visto quanto menzogne ci hanno raccontato se per puro caso ci sara la caduta del Governo chiedo a tutti gli ITALUANI quanto di andrà a votare noi abbiamo un’arma molto potente una matita e di scegliere con il cuore e il cervello a quale partito votare

  5. Luciano ha detto:

    Sono parole che condivido non ho tuttora un idea politica x me oggi sono tutti uguali ma permettimi di esprimere il mio pensiero semplice delinquenza di qualsiasi tipo e colore eliminarla ma sarà impossibile perché. Perché porta soldi ciao e grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.