Incendi dolosi in Sicilia e inerzia delle istituzioni. Al fianco delle associazioni ambientali per chiedere giustizia

Ambiente. Corrao (EU): Al fianco delle associazioni siciliane nella manifestazione contro gli incendi dolosi
 
L’eurodeputato alcamese deposita interrogazione urgente alla Commissione UE per verificare l’inerzia delle istituzioni siciliane.
 
Palermo 6 Maggio 2021 – “Le istituzioni rischiano di essere considerate come colpevoli tanto quanto chi appicca gli incendi. E’ ora di dire basta alla lunga serie di inadempienze, mancati controlli, inerzie imperdonabili delle istituzioni che avrebbero dovuto contrastare gli incendi dolosi”. A dichiararlo è l’eurodeputato alcamese Ignazio Corrao che nelle prossime ore sarà virtualmente al fianco delle associazioni che in Sicilia stanno organizzando un flash mob di sensibilizzazione contro gli incendi dolosi. Corrao ha inoltre depositato una interrogazione alla Commissione Europea. “Chiedo con forza alle istituzioni – spiega Corrao – di ascoltare il Coordinamento regionale ‘Salviamo i Boschi’ e le associazioni ambientali siciliane che domani scenderanno in piazza con il flash mob ‘Facemu scruscio’ per chiedere un intervento decisivo. Per questa ragione, ho chiesto alla Commissione Europea di attivarsi immediatamente per verificare eventuali infrazioni e inadempienze da parte delle istituzioni preposte al contrasto agli incendi dolosi e offrire supporto economico per la tutela del nostro patrimonio boschivo attraverso il fondo di solidarietà” – conclude Corrao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.