Fondi per “PMI efficienti” in Sardegna

E’ stato pubblicato dall’Assessorato regionale dell’industria il bando “Piccole e medie imprese efficienti”. Sarà attivo dal 29 novembre 2016.

A chi è rivolto?
L’avviso è rivolto alle piccole e medie imprese attive da almeno 2 anni e aventi sede operativa in Sardegna, che intendono realizzare un piano aziendale di miglioramento dell’efficienza energetica volta ad aumentare la competitività dell’impresa.

Quante risorse sono a disposizione?
Il bando mette a disposizione 2,4 milioni di euro

Quali sono i Piani aziendali ammessi?
a) Redazione della diagnosi energetica e di un progetto di efficientamento energetico identificato dalla diagnosi
con tempo di ritorno inferiore o uguale ai 4 anni;
Oppure
b) Implementazione di un Sistema di Gestione dell’Energia (SGE) con rilascio della certificazione di conformità
alla norma UNI CEI EN ISO 50001.

Forma dell’aiuto?
Sovvenzione fino a un massimo del 65% dei costi ammissibili

Quando scade?
Le domande potranno essere presentate dalle ore 09.00 del 29 novembre 2016 fino alle ore 14 del 30 giugno 2017 utilizzando esclusivamente l’apposito Sistema informativo per la gestione del processo di erogazione e sostegno (Sipes) della Regione Sardegna accessibile, tramite specifico link, dai seguenti indirizzi:
– www.regione.sardegna.it;
– www.regione.sardegna.it/pianoenergeticoambientaleregionale;
– www.sardegnaprogrammazione.it

I beneficiari, per poter presentare la domanda devono possedere:
– una casella di “posta elettronica certificata (Pec)”
– “firma elettronica digitale”, in corso di validità, del legale rappresentante (o di un suo procuratore qualora fosse previsto).

Eventuali chiarimenti di carattere tecnico-amministrativo possono essere richiesti inviando una mail al seguente indirizzoemailenergiaimprese@regione.sardegna.it

Info: http://www.regione.sardegna.it/j/v/1725?s=1&v=9&c=389&c1=1242&id=55401 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.