Diritti umani e civili

2020
24/Set

Ecco la proposta di modifica del trattato di Dublino. La mia analisi punto su punto

La proposta del nuovo patto migratorio della Presidente Von der Leyen a confronto con la proposta della Commissione Juncker del 2015.  Mercoledi  la presidente della Commissione Europea ha annunciato un nuovo patto migratorio presentando le nuove linee guida per la futura gestione dei Migranti in Europa. Con toni accessi e spesso decisi si è prodigata […]

2020
4/Set

ECCIDIO DI BUGERRU E LA PROCLAMAZIONE DL PRIMO SCIOPERO GENERALE

Oggi 4 settembre ricorre l’anniversario dell’eccidio di Buggerru avvenuto nel 1904.  Quasi duemila minatori sardi, costretti ad operare con turni massacranti e in condizioni di lavoro precarie, all’ennesima decisione a ribasso da parte della a società francese “Societé des mines de Malfidano” che gestiva la miniera di Buggerru e le terre circostanti, attraverso una circolare […]

2020
19/Feb

MINORI, CORRAO-EVI (M5S): UE VALUTI SANZIONI CONTRO IL GIAPPONE PER MINORI SOTTRATTI AI GENITORI

“L’Unione Europea deve valutare l’ipotesi di sanzioni contro il Giappone che viola sistematicamente i diritti fondamentali non soltanto di genitori europei ma anche di bambini europei, privati del proprio padre grazie all’impunità garantita alle madri dalle autorità giapponesi che non consentono alcun contatto fra padri e figli. Lo strumento delle sanzioni è previsto dallo Strategic […]

2019
26/Dic

Sul FRANCO CFA aveva ragione Alessandro Di Battista. Oggi viene superato a parole mentre i francesi ...

Sul FRANCO CFA aveva ragione Alessandro Di Battista. Oggi viene superato a parole mentre i francesi continuano il loro lavoro post colonialista. Nel gran silenzio dei media in questi giorni è stato mandato in pensione, per 8 ex colonie francesi, il famigerato Franco CFA oggetto delle cronache nostrane per alcune settimane grazie a Di Battista […]

2019
23/Ott

Il dramma dei padri italiani in Giappone: “Ci negano di vedere i nostri figli”

Nei mesi scorsi è pervenuta la richiesta di aiuto da parte di alcuni padri italiani, residenti in Giappone, i quali  hanno presentato una petizione al parlamento europeo per denunciare l’impossibilità di reincontrare i propri figli, dopo la separazione dalla moglie giapponese. Dalle informazioni apprese si stimano 65 casi di padri italiani, coniugati con donne Giapponesi,  […]