Denunce

2020
29/Set

Te la do io l’Africa… Ecco come la fuga illecita di capitali affamano il continente

Secondo un nuovo rapporto dell’agenzia dell’Onu sul commercio e lo sviluppo (Unctad), l’Africa potrebbe guadagnare 89 miliardi di dollari all’anno frenando i flussi finanziari illeciti (IFF) concentrati in materie prime di alto valore e peso ridotto. Dal 2000 al 2015, la fuga illecita di capitali dall’Africa è stata di 836 miliardi di dollari. Rispetto allo […]

2020
19/Giu

10 motivi per legalizzare la Cannabis subito

Oscar Wilde diceva che “ci sono persone che sanno tutto e purtroppo è tutto quello che sanno”. Frase verissima e sempre attuale, in un mondo in cui si legge poco, si approfondisce meno, ma si sparano sentenze su tutto. Ogni giorno leggo rassegne stampa e commenti sui social (soprattutto da parte di personaggi pubblici, politici […]

2020
6/Apr

AGRICOLTURA E CAPORALATO. BRACCIANTI AL TEMPO DEL CORONAVIRUS

  Ne parliamo con Yvan Sagnet presidente dell’associazione NoCap e Paolo Borrometi giornalista impegnato nella lotta alle mafie. AGRICOLTURA E CAPORALATO. ESSERE BRACCIANTI AL TEMPO DEL CORONAVIRUS AGRICOLTURA E CAPORALATO. BRACCIANTI AL TEMPO DEL CORONAVIRUS Ne parliamo con Yvan Sagnet presidente dell'associazione NoCap e Paolo Borrometi giornalista impegnato nella lotta alle mafie. Seguiteci Pubblicato da […]

2020
19/Feb

MINORI, CORRAO-EVI (M5S): UE VALUTI SANZIONI CONTRO IL GIAPPONE PER MINORI SOTTRATTI AI GENITORI

“L’Unione Europea deve valutare l’ipotesi di sanzioni contro il Giappone che viola sistematicamente i diritti fondamentali non soltanto di genitori europei ma anche di bambini europei, privati del proprio padre grazie all’impunità garantita alle madri dalle autorità giapponesi che non consentono alcun contatto fra padri e figli. Lo strumento delle sanzioni è previsto dallo Strategic […]

2020
4/Feb

Nave carica di grano al Porto di Pozzallo. Corrao (M5S): Ci risiamo, il mercato cerealicolo sicilian ...

Le proposte del deputato UE: “Controlli a tappeto, stop all’importazione nelle regioni produttrici come la Sicilia”.     “Ancora una volta ci giunge segnalazione di una nave colma di grano di provenienza straniera approdata al Porto di Pozzallo. Se qualcuno pensa di considerare la Sicilia come un territorio facile per chiudere affari con il grano immondizia […]