Corrao, l’Europa monitori la situazione dello Zimbabwe

Dopo un lungo periodo Mugabe si è finalmente dimesso dal potere cedendo alle pressioni internazionali e aprendo un nuovo delicato scenario.

In una situazione in cui l’economia dello Zimbabwe è sull’orlo del collasso, le future elezioni avranno un’importanza critica per il futuro del paese e il ripristino dello stato di diritto.

Il nuovo presidente Emmerson Mnangagwa ha detto che si terranno elezioni trasparenti entro luglio e che rispetterà il risultato qualora dovesse vincere l’opposizione.

Elezioni libere ed eque sono fondamentali per far riprendere l’economia che versa in stato comatoso e i rapporti con l’occidente.

Nelle precedenti elezioni ci sono state gravi violazioni di diritti umani e anche casi di assassinio e tortura. Dobbiamo prevenire che si ripetano questi fenomeni.

La fase pre-elettorale sarà determinante per lo Zimbabwe e io credo che l’Unione Europea debba monitorare questo periodo cruciale dando il sostegno necessario perché si arrivi a elezioni davvero eque e trasparenti.

L’intervento di Corrao a Strasburgo del 6 febbraio 2018
https://goo.gl/ytTFpg

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *