CORONAVIRUS, CORRAO (M5S): GOLDEN POWER SCUDO ITALIA ANCHE CONTRO OSTILITÀ EUROPEE

“Da oggi l’Italia ha uno scudo in più, quello della golden power. Nei giorni scorsi abbiamo denunciato come la presunta amicizia di alcuni Paesi europei possa trasformarsi anche in aperta ostilità. Il caso della seconda banca tedesca, Commerzbank, che ha esortato a vendere i titoli di Stato italiani lo dimostra. Ecco perché apprezziamo la decisione del governo di blindare le imprese strategiche italiane contro le scalate ostili. Le attuali norme, approvate nel 2012 dai vecchi partiti, gli stessi che hanno voluto il MES, si sono rivelate inappropriate e hanno esposto l’Italia a una vera e propria razzia. Basti pensare che in 8 anni su trenta operazioni notificate non è mai stato posto il veto ad acquisizioni estere. Inoltre, dalla crisi finanziaria del 2008 a oggi solo i francesi hanno condotto ben 214 acquisizioni in Italia, per un valore totale di 32 miliardi. BNL, Bulgari, Gucci, Edison, Parmalat, Pioneer, persino le saline di Margherita di Savoia, le più grandi d’Europa, sono passate in mano francese. Da oggi si fa sul serio e abbiamo uno strumento in più per difendere il sistema Paese perché è proprio in momenti di crisi come questa che i pescecani si avvicinano alla costa”, così l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao.


Una replica a “CORONAVIRUS, CORRAO (M5S): GOLDEN POWER SCUDO ITALIA ANCHE CONTRO OSTILITÀ EUROPEE”

  1. Genoveffa ha detto:

    Ci vogliono annientare con il MES,non bisogna firmare, NO nella maniera più assoluta. Firmare il MES Sarebbe un Suicidio, sarebbe come dire: “ A M M A Z Z A T E C I !!!!!!!!! “. Dobbiamo uscire dall’ Europa, perché con l’euro Ci hanno messo il cappio al collo. Dobbiamo ringraziare di questo i nostri cari politici del passato Governo…..delinquenti!!!!!! Dovevano morire tutti insieme in un unico blocco. Questa che ci stanno facendo i TEDESCHI È LA TERZA GUERRA MONDIALE!!!! Naturalmente senza fucili ma peggio con l’euro. AFFAMANDOCI.!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.