Comunicati stampa

2015
8/Apr

Trivellazioni Mediterraneo – Indagine della C.E.

Trivellazioni Mediterraneo. Nel mirino l’articolo 38 dello sblocca Italia, grazie all’esposto a firma dell’eurodeputato Ignazio Corrao e dei portavoce alla Camera ed all’Ars Mannino e Trizzino I fari dell’Europa sulle trivellazioni nel Mediterraneo. A seguito delle denunce del M5S la Commissione Europea ha avviato una indagine sull’articolo 38 dello “Sblocca Italia”, relativa alle trivellazioni nel […]

2015
7/Apr

Corrao con lavoratori Saremar e Meridiana in Sardegna

Tour sardo per l’europarlamentare M5S Ignazio Corrao: “La Commissione Europea ha smentito i finti diktat di Bruxelles sulla necessità di privatizzare. I lavoratori necessitano di risposte concrete, non di solidarietà” “Dal caso Saremar a quello Meridiana. La Sardegna sempre più saccheggiata dai suoi governanti e da uno Stato che con la bugia dei diktat imposti […]

2015
3/Apr

In parlamento con bandiera No Muos

NO MUOS. L’eurodeputato M5S Ignazio Corrao continua la sua battaglia nelle istituzioni europee contro l’istallazione Muos a Niscemi (CL). “L’Italia ignora i trattati europei ed i suoi stessi tribunali” L’eurodeputato siciliano Ignazio Corrao, promotore già all’indomani del suo ingresso in Parlamento Europeo di diverse interrogazioni alla Commissione sulle irregolarità del Muos, istallazione della marina militare […]

2015
1/Apr

Imu agricola. L’Italia violerebbe trattati europei e Pac

Imu agricola. L’Italia violerebbe trattati europei e Pac A portare il caso in Parlamento Eu, l’eurodeputato siciliano M5S Ignazio Corrao: “Renzi e soci continuano opera di distruzione di massa. Possibili violazioni anche delle norme sulla concorrenza” “L’Imu agricola contrasta totalmente i trattati europei e viola la Pac”. Le reiterate proteste del comparto agricolo e dei […]

2015
30/Mar

Inquinamento ambientale. Chiesa prenda posizione.

Inquinamento ambientale. L’eurodeputato M5S Ignazio Corrao partecipa alla messa di Don Palmiro Prisutto, il parroco di Augusta che legge nomi dei 500 morti di cancro. “Non rimanga una azione solitaria. Anche i parroci di Gela e Milazzo accolgano un simile appello” “La chiesa siciliana prenda una posizione. L’azione di don Palmiro Prisutto che ad Augusta […]