Comunicati stampa

2021
13/Lug

Inquinamento. Corrao (Greens/EFA). Risultati di Goletta Verde mostrano inerzia istituzioni

L’europarlamentare eletto in Sardegna punta il dito contro l’inefficacia delle istituzioni nazionali e locali. “Dopo la risposta della Commissione Europea, la situazione è addirittura peggiorata. Ministero e Regione si muovano”.  “La tappa sarda di Goletta Verde, che ha presentato i dati del monitoraggio delle acque dei litorali per il 2021, dimostra ancora una volta l’inerzia […]

2021
28/Giu

Ambiente. Corrao Greens/EFA: Erosione costiera nell’Agrigentino, intervenga l’UE

L’eurodeputato siciliano Ignazio Corrao incalza il governo Regionale a rapidi interventi e deposita interrogazione alla Commissione Europea: “Che fine hanno fatto i fondi UE per contrastare l’erosione?”   “L’area costiera dell’Agrigentino sta per essere divorata dall’erosione costiera ma il Governo regionale non ha ancora fatto nulla di concreto per arrestare questa riduzione della costa. Ma […]

2021
23/Giu

Ambiente. Corrao (Greens/Efa): “Una vergogna le coste inquinate a Catania e Palermo

Depositata interrogazione alla Commissione Europea per “l’assenza di depurazione”.    “Mi chiedo come possa il Governo di un’isola come la Sicilia continuare ad accettare in silenzio la vergogna di coste inquinate dove ogni giorno impunemente gli scarichi si sversano a mare. L’assenza di depurazione nelle coste siciliane grida vendetta, per questo ho informato la Commissione UE […]

2021
17/Giu

Ambiente. Corrao (Greens/EFA): “Ampliamento della discarica di Gela è illegale e pericoloso

L’eurodeputato siciliano deposita nuova interrogazione a Bruxelles: “La Commissione Europea faccia rispettare le norme UE”. “Con quale faccia la Regione si ostina ancora a considerare il territorio di Gela come un enorme buco nero da inquinare impunemente? Il raddoppio della discarica di rifiuti urbani di Timpazzo non solo provocherebbe danni ambientali enormi, soprattutto per un […]

2021
5/Giu

Ambiente. Corrao (GREEN-EFA): “L’UE conferma le infrazioni per l’inquinamento del fiume Ge ...

L’esecutivo europeo risponde all’interrogazione dell’eurodeputato siciliano che sottolinea: “La Regione preferisce pagare multe piuttosto che bonificare”. “Com’è possibile che le istituzioni regionali e nazionali preferiscano pagare le infrazioni piuttosto che spendere le risorse disponibili per monitorare e bonificare il territorio? Quello della Commissione UE è un vero e proprio atto d’accusa, contro un sistema che […]