Comunicati stampa

2022
13/Apr

Ambiente. Corrao (Greens/EFA): “Fiume Naro, bacino di Agrigento e periferia saranno conformi alla ...

Arriva la risposta da Bruxelles alla nuova interrogazione dell’eurodeputato siciliano. “La Commissione bacchetta ancora la Sicilia sulla gestione dei fiumi”.  “Dopo la mega multa all’Italia per l’inquinamento del Fiume Naro e di tutto il bacino delle acque agrigentine, finalmente si sta muovendo qualcosa. Secondo le stime della Commissione UE, potrebbe essere raggiunta la conformità alla […]

2022
11/Mar

Ambiente. Corrao (Greens/EFA): “Probabile violazione direttive UE su sversamenti dei fanghi di dep ...

“Il recente monitoraggio del NOE di Cagliari, sui fanghi di depurazione sparsi nelle aree agricole di Oristano, Nuoro, Sud Sardegna e Cagliari, pone ancora una volta l’accento sulla cosiddetta ‘guerra dei fanghi’, che segue al sequestro degli stabilimenti della Geco di Magomadas per presunti reati ambientali derivanti dal trattamento di fanghi in arrivo dalla Puglia. […]

2022
7/Mar

Gasdotto Italia-Malta. Corrao Greens/EFA: “A rischio siti protetti”

L’eurodeputato siciliano interroga la Commissione UE: “Bruxelles stoppi il gasdotto e intervenga sull’uranio impoverito”. “La corsa all’approvvigionamento del gas genera mostri. Non permetteremo che il gasdotto Italia-Malta, richiesto dal Governo maltese, distrugga i siti naturali protetti dall’UE a Gela, in Sicilia. Ho chiesto alla Commissione UE di intervenire anche sull’uranio impoverito, le cui tracce sono […]

2022
14/Feb

Ambiente. Corrao: “Disastri ambientali a Punta Bianca e Fiume Naro. Territorio di Agrigento sotto ...

“Il disastro ambientale che ormai da anni sta colpendo Punta Bianca e il Fiume Naro è diventato insopportabile. Da una parte la riserva naturale invasa dal poligono di esercitazione militare e dall’altra uno dei fiumi più inquinati d’Europa dove si scarica qualsiasi cosa. E’ giunta l’ora che la Commissione ponga i riflettori su quanto sta […]

2022
11/Feb

Vertenza Air Italy. Corrao (Greens/EFA). Interrogazione a Bruxelles e appello a Governo e Parlamento ...

“L’Europa ha fatto il suo dovere mettendo a disposizione risorse economiche con il FEG volte a facilitare il reinserimento e la riqualificazione professionale dei lavoratori Air Italy in esubero, ma non basta. Occorre che Governo e Parlamento facciano la loro parte. Un emendamento del Milleproroghe consentirebbe la cassa integrazione di un anno per i lavoratori. […]