Attività parlamentari

2020
22/Ott

Sicilia e Sardegna sulla soglia dello shock economico causa covid. Le mie richieste a Gentiloni

Proprio mentre Sardegna e Sicilia rischiano fortemente nuovi lockdown locali, oggi ho incontrato Il commissario Gentiloni per fare presente la grave crisi economica che ha colpito le nostre isole chiedendo alla Commissione un intervento deciso per far fronte allo shock economico presente e futuro. Durante l’incontro con Gentiloni, avuto ai margini dell’intergruppo  parlamentare  SEARICA  che […]

2020
13/Ott

Il prezzo ingiusto dell’olio italiano, l’arrivo di quello tunisino e la necessità di un ...

Anche quest’anno, come ogni anno, quando arriva il periodo di raccolta delle olive, i nostri produttori tremano: dall’andamento del mercato, dal prezzo del nostro olio d’oliva dipende spesso la sopravvivenza di molte aziende.   Le notizie che ci giungono dalla campagna di raccolta appena iniziata raccontano un dato chiaro: si è ridotta in modo massiccio la […]

2020
9/Ott

Il fallimento delle trattative sul Recovery Fund non è responsabilità del Parlamento Europeo. Ecco ...

Le tensioni tra il Parlamento Europeo e il Consiglio Europeo sulle negoziazioni per l’approvazione del recovery fund è da imputare solo ed esclusivamente alla scarsa volontà di negoziare di quest’ultimo e da una proposta della presidenza tedesca non ambiziosa e priva d’iniziative coraggiose, piegata ai capricci dei soliti noti.   Ieri su molti media è […]

2020
7/Ott

L’Europa fa passi avanti nella lotta alle emissioni, ma loro votano contro

Oggi al Parlamento Europeo si è votata la legge sul clima. Uno dei più importanti provvedimenti mai adottati dal Parlamento Europeo e che mette al centro di tutto l’ambiente. Non ci sono compromessi che tengano o alternative ad una transizione che deve essere verde e di nessun altro colore. Mai come oggi si è deciso […]

2020
5/Ott

Cambiamenti climatici. Cosa stiamo imparando da quello che succede?

Ogni anno con l’arrivo dell’autunno i disastri idrogeologici presentano il conto all’Italia. Dal 2000  al 2020 poco o niente è cambiato. Ogni anno ci ritroviamo nella stessa posizione a constatare i danni che il maltempo porta nelle nostre regioni. Centinaia se non migliaia di vite rovinate che cambiano il destino di cittadini increduli davanti alla […]