Attività parlamentari

2021
18/Mar

Ambiente. Corrao: Aree naturali siciliane come l’Amazzonia, abbandonate e a rischio

L’europarlamentare siciliano incalza la Commissione Europea: “UE faccia ispezioni”.  “Le aree naturali protette della Sicilia occidentale versano in stato di abbandono e sono in serio pericolo. Mentre l’Amazzonia brucia, anche il cuore del nostro patrimonio naturale rischia di scomparire nella totale indifferenza delle istituzioni regionali ed italiane. Ho chiesto alla Commissione Europea di intervenire per […]

2021
6/Feb

La mia settimana. Giorno per giorno dall’1 al 5 febbraio 2021

Ci lasciamo alle spalle il primo mese del 2021 e l’inizio della settimana coincide con l’inizio del mese di febbraio. Come tutte le settimane che precedono la riunione plenaria i lavori sono dedicati maggiormente alla verifica delle relazioni e dei punti in agenda della plenaria. Contemporaneamente a questa attività, vanno avanti anche le varie riunioni […]

2021
31/Gen

I costi esterni del trasporto stradale in Italia e in Europa

Studio sui costi “esterni” del trasporto stradale in Italia e in Europa Inizia la mia esperienza in TRAN (Commissione del parlamento europeo per i trasporti e il turismo) Con l’inizio del nuovo anno e con l’entrata del gruppo dei Greens ho avuto l’opportunità di far parte della commissione TRAN del parlamento europeo. Un’ulteriore opportunità per […]

2021
30/Gen

La mia settimana di lavoro al Parlamento europeo (25 – 29 Gennaio 2021)

Con uno sguardo sulla preoccupante situazione politica italiana, la settimana qui a Bruxelles è stata abbastanza piena di appuntamenti. Lunedi 25 mattina la riunione in commissione TRAN (trasporti e turismo) inizia con l’audizione del direttore esecutivo dell’EASA (Agenzia dell’Unione europea per la sicurezza aerea), il sig. Patrick Ky, sui risultati del processo di ricertificazione del […]

2021
23/Gen

Le prime settimane del 2021. Il mio resoconto giorno per giorno

Nonostante i limiti imposti dalla pandemia e dei conseguenti lockdown il 2021 è iniziato sotto l’insegna del “quagliamo”. Abbiamo l’obbligo, soprattutto per chi come me è al parlamento europeo, di rappresentare e tracciare un’idea di Italia, assicurando obiettivi, risorse e strumenti, che dovrà affrontare sfide epocali, e questa volta non sto abusando del termine, ormai […]