L’imparziale Tajiani sostiene che Bruxelles teme la vittoria del M5S…

Ho appena letto una dichiarazione del Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani (che peraltro dovrebbe essere neutrale) in cui sostiene che Bruxelles “temerebbe” la vittoria del MoVimento 5 Stelle.

Forse a Bruxelles ancora non è molto chiaro che il partito di Tajani è stato fondato da un condannato per mafia e il suo pregiudicato leader, Berlusconi, pagava “cosa nostra” contribuendo a farla rafforzare mentre questa macellava centinaia di persone. Se non è chiaro provvederemo a farlo capire a tutti.

Voglio vedere se gli ipocriti di Bruxelles, che si indignano per ogni parola messa fuori posto, saranno contenti di sapere che il partito del Presidente ha legami di un certo tipo con la mafia.

Nella nostra idea di Unione Europea si teme che al Governo vadano mafiosi e corrotti. Non cittadini incensurati.

P.s. Per giudicare la loro “credibilità” provate a ricordare le grasse risate di Merkel e Sarkozy e le manovre per fare cadere il governo del loro “alleato” Berlusconi nel 2011…

P.p.s. Dal marcato ortofrutticolo di Vittoria ci siamo spostati a Comiso, tra un po’ saremo a Pachino, poi Barrafranca e Misterbianco.

 

 

Ho appena letto una dichiarazione del Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani (che peraltro dovrebbe essere…

Pubblicato da Ignazio Corrao su sabato 24 febbraio 2018

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.